Il Parco è composto da circa tre ettari di verde con 22 riproduzioni di dinosauri a grandezza naturale. Per la precisione:

  • un rettile dell’era Paleozoica – vissuto circa 40 mln di anni prima della comparsa dei dinosauri;
  • diciotto rettili dell’era Mesozoica – comunemente chiamati “dinosauri”;
  • tre mammiferi dell’era Cenozoica, tra i quali un Homo Erectus. Attenzione, è bene specificare anche i periodi – Pliocene e Pleistocene, da 5 milioni di anni fa a 11 mila – perchè gli studiosi ci ricorderebbero che l’era Cenozoica, ad oggi, non è ancora finita!

Una parte del percorso è attrezzata per gli ospiti con mobilità ridotta o per le carrozzine.

La proposta di intrattenimento del Parco Preistorico è completata da un’area dedicata ai giochi: dai baby go-kart per i ragazzi ai soggetti a dondolo e, per i più piccoli, “Dino il trenino”. Immancabili, poi, i giochi classici per gli spazi aperti: l’altalena, lo scivolo e la teleferica.

Il bar, al centro dell’area giochi, offre panini, stuzzichini e snack per merende e pranzi veloci.

L’ampio parcheggio è gratuito per i visitatori. I camperisti possono trattenersi nel parcheggio per una notte, usufruendo dell’allaccio per la luce e dei servizi presenti nell’area giochi, ma soltanto in abbinamento alla visita del Parco.
In nessun modo è consentita la permanenza con lo stile e la modalità del campeggio libero.

Mappa del Parco

Accessorio indispensabile per i piccoli avventurieri che si lanciano all'esplorazione del Parco.

Photo Gallery

Rivedi i tuoi Dinosauri preferiti... o dai un'occhiata curiosa prima di organizzare la tua visita!

Regolamento

Semplici norme per garantire a tutti un piacevole utilizzo delle strutture e per assicurare una buona riuscita della visita al Parco.